Trattamento delle vene varicose con rimedi popolari

gambe sane dopo il trattamento delle vene varicose

Uno dei trattamenti più efficaci per le vene varicose è una miscela di aglio e olio.

In alcuni casi, le vene doloranti possono non solo smettere di causare disagio, ma scomparire del tutto e non apparire nemmeno dopo che le gambe sono state sovraccariche di lavoro. Devi prendere l'aglio bianco e tritarlo bene.

Si prega di notare che la buccia dell'aglio dovrebbe essere esattamente bianca e non avere una sfumatura bluastra. Successivamente, è necessario mescolarlo con il burro in un rapporto di uno a due. La soluzione risultante dovrebbe essere applicata di notte sulle vene che sporgono, coprirla con carta pergamena e legarla con una benda o una sciarpa.

Al mattino, devi lavarti i piedi e assicurarti di avvolgerli in una coperta calda.

Pomodori

Un altro rimedio popolare efficace che è ottimo per il trattamento delle vene varicose è il pomodoro. È necessario tagliare i pomodori a fette, è meglio prendere quelli verdi e applicarli di notte sulle gambe doloranti, fissandoli con una benda o un pezzo di stoffa. Al mattino, questo impacco deve essere rimosso e i piedi devono essere lavati. Questo metodo di trattamento delle vene varicose dovrebbe essere utilizzato per almeno un anno. Di conseguenza, i dossi non solo diventeranno più morbidi, ma potrebbero scomparire del tutto.

Assenzio e latte acido

Anche nelle situazioni più difficili, quando la situazione sembra disperata, una ricetta così popolare può aiutare. Devi prendere il latte acido e mescolarlo con l'erba di assenzio tritata. Distribuiamo la pappa risultante su una benda, con la quale avvolgiamo le gambe doloranti. Parallelamente all'uso di questo rimedio popolare, è necessario utilizzare la pappa di mele preparata in un modo speciale. Devi prendere tre mele Antonov e versarle con un litro di acqua bollente, lasciar riposare per tre ore. Dopodiché, togli le mele e macinale in pappa. Due volte al giorno - al mattino e alla sera - devi mangiare due cucchiai di questa purea. Come dimostra la pratica, dopo una settimana, una persona malata si libera del dolore lancinante e può persino addormentarsi pacificamente. Per eseguire ciò, si potrebbe dire, è necessario regolarmente un trattamento complesso delle vene varicose. Per venticinque giorni, prepara lozioni e mangia pappa, quindi fai una pausa per cinque giorni e ripeti di nuovo l'intera procedura.

Ortica

Se sai in prima persona cosa sono le vene varicose, ne soffri da diversi giorni, normalmente non puoi riposare di notte dal dolore costante e doloroso, quindi presta attenzione all'ortica, che viene attivamente utilizzata per trattare questa malattia. Questa procedura è piuttosto lunga, ma è completamente sicura e allo stesso tempo incredibilmente efficace. Quindi, due cucchiai di ortica devono essere versati con un bicchiere di acqua bollente, lasciare fermentare per un'ora, filtrare e bere tre volte al giorno per un quarto di tazza. Dopo un mese, prenditi una pausa di due settimane e ripeti tutto da capo. Per sei mesi, durante la durata di questo trattamento, è necessario normalizzare la dieta, ovvero escludere completamente carni affumicate, carne grassa e pesce fritto, mentre il pesce bollito è incredibilmente utile.

Luppolo

Il luppolo stesso è un ottimo rimedio per molte malattie, ma il maggior successo si può ottenere usandolo per curare le vene varicose. Devi prendere i coni di luppolo essiccati e versarli con un bicchiere di acqua bollente, lasciar riposare per quindici minuti. Quindi questa infusione deve essere bevuta 30 minuti prima dei pasti. Per aumentare l'efficienza, puoi preparare lozioni con la stessa infusione, applicando una benda o un batuffolo di cotone imbevuto di esso sulle vene malate. Devi solo avere un po' di pazienza e dopo un mese noterai un notevole miglioramento delle tue condizioni.

Bevanda speciale

Per curare le vene varicose a casa, dovresti prestare attenzione a una bevanda speciale. Prendete qualche noce moscata e riducetela in polvere con un macinino da caffè. Successivamente, hai bisogno di un cucchiaio. versare un cucchiaio di tale polvere con un bicchiere di acqua bollente e aggiungere st. un cucchiaio di miele. Mescolare bene il tutto e lasciare per 30 minuti. Devi bere un bicchiere di tale bevanda prima di colazione (un'ora) e poi un altro due ore dopo. Inoltre, i pinoli, che devi solo mangiare, così come l'olio di pinoli strofinato nelle aree problematiche, hanno un effetto positivo sulle vene varicose.

Kalanchoe

Una pianta d'appartamento comune, la Kalanchoe, è estremamente efficace nel trattamento delle vene varicose. Devi prendere due bicchieri delle foglie di questa pianta, sciacquarle e versare la stessa quantità di alcol al 70%. Devi infondere la miscela in un luogo buio per due settimane, scuotendo il barattolo in cui viene conservata ogni giorno.

Quando la tintura è pronta, devi lubrificare i piedi e le gambe con essa ogni giorno prima di andare a letto. Noterai che il dolore si attenua dopo il primo utilizzo. Se abbiamo a che fare con un caso complesso, ci vorranno quattro mesi per curarlo.

Esercizi

A proposito, non solo una varietà di decotti e tinture può aiutare nella lotta contro le vene varicose. Quindi, un eccellente rimedio popolare è una serie di esercizi. È necessario alzarsi in punta di piedi, sollevando i talloni dal pavimento ad un'altezza di circa due centimetri. Quindi devi "cadere" bruscamente sui talloni. Questo esercizio viene ripetuto 40-50 volte, dopodiché è necessario riposare per 10 secondi. Non avere fretta, l'esercizio viene eseguito a un ritmo calmo. È meglio ripeterlo circa cinque volte al giorno, ma anche fare molti approcci è dannoso, due sono abbastanza.

mele Antonov

Anche il trattamento di un tale disturbo come le vene varicose con un'infusione di mele Antonov può dare un effetto positivo. Questi frutti sono generalmente ottimi per pulire il sangue, migliorare l'appetito e il sonno. Devi far bollire un litro d'acqua e aggiungere tre mele, quindi coprire ermeticamente con un coperchio. Insistere in un luogo buio per quattro ore. Successivamente, rompere le mele senza farle uscire dall'acqua, mescolare bene e filtrare. La tintura va bevuta al mattino, prima di colazione e prima di andare a letto, 50 grammi ciascuno, aggiungendo un cucchiaio di miele.

Patate

Unguenti e farmaci per le vene varicose, spesso prescritti dai medici, non sono semplicemente convenienti per il nostro connazionale medio. Quindi ricorrono a ricette popolari, che però a volte sono molto efficaci. Anche le patate sono un rimedio del genere. Devi prendere cinque patate medie, sbucciarle e grattugiarle. La pappa risultante deve essere strofinata sulle gambe e quindi lasciata per un po '. Dopo alcune ore, il dolore passerà e la purea può essere semplicemente lavata via con acqua tiepida.

denti di leone

Puoi creare il tuo unguento che ti aiuterà nel trattamento delle vene varicose che ti tormentano. Per realizzarlo bisogna estirpare le radici del tarassaco, sciacquarle bene, poi asciugarle e tritarle accuratamente. Successivamente, è necessario versare la pappa risultante con acqua, quindi cuocere questa miscela fino a raggiungere lo stato di purea. Dopodiché aggiungete lo strutto, ma fate attenzione che l'unguento non sia troppo denso. Devi conservarlo in frigorifero e usarlo semplicemente applicandolo alle vene malate.

Ippocastano

Puoi curare le vene varicose con un altro metodo alternativo, che dà un miglioramento tangibile dopo pochi cicli. Devi prendere fiori di ippocastano nella quantità di 50 grammi e riempirli con mezzo litro di alcol. Quindi lascia riposare la miscela per due settimane, agitando la bottiglia ogni giorno. Successivamente, passa tutto al setaccio. E devi prendere una tale tintura una per una. cucchiaio tre volte un giorno prima dei pasti con acqua. Fallo per una settimana, poi riposa per due settimane e ripeti di nuovo il corso.

Tarlo

I pidocchi di legno possono aiutare nel trattamento delle vene varicose. Il risultato non arriverà presto, ma lo sarà sicuramente, e molto impressionante. Hai solo bisogno di raccogliere quanta più erba possibile in modo che duri a lungo. Quindi applicalo sulle aree problematiche e copri la parte superiore con un foglio di piantaggine, bardana o cavolo, precedentemente sbattuto. Avvolgi tutto con una benda o un panno e tieni premuto per mezz'ora. Durante il giorno, ripeti la procedura almeno quattro volte. Nella stagione invernale, i pidocchi di legno devono essere cotti a vapore.