Metodi di trattamento delle vene varicose delle vene delle gambe

Sempre più urgente diventa il problema di un efficace trattamento delle vene varicose delle vene delle gambe. Durante lo sviluppo della civiltà, l'umanità non ha imparato a far fronte a questo problema, che non è solo un cosmetico un difetto. Dopo aver superato la fase iniziale, varici comincia a farsi sentire dolore, edema, la dermatite, ulcere.

Nel gruppo di rischio per lo sviluppo di vene varicose persone sottoposte a lunghi statico (fermo) carichi che soffrono di obesità e stili di vita sedentari. Aumenta il numero di casi di identificazione di malattie giovanile, e anche bambini. Un enorme impatto sul l'aspetto della malattia esercita la professione: varici si sviluppa l '80 % degli insegnanti, il 70% dei camionisti, l' 85 % dei venditori. Ma i responsabili sono a rischio solo nel 20% dei casi.

Le ragioni dello sviluppo e sintomi

le vene varicose sulle gambe

Il motivo principale per lo sviluppo di vene varicose è, stranamente, il progresso. Le persone hanno meno bisogno di muoversi. e questo è un terreno fertile per la stagnante manifestazioni a cui si riferisce vene varicose. La malattia si riferisce a malattie cardiovascolari e la medicina ufficiale ha dato tutta la direzione – flebologia, studia tra cui le varici alle gambe, sintomi e trattamento cui il bene attualmente studiati nell'ambito di studi internazionali.

Ritmica lavoro del cuore, crea nel corpo la differenza di pressione, a causa della quale avviene la circolazione del sangue. Dal cuore il sangue «corre» per le arterie e i capillari, torna nelle vene, ma quando si solleva le gambe verso l'alto deve superare la gravità, e spinta dal cuore qui non è l'assistente, perché quasi tutta l'energia per l'accumulo di sangue nei piccoli vasi sanguigni. Se il movimento del sangue più profonda contorno ostacolata, si reimposta in esterno, non avendo un ambiente rigido muscolare telaio, quindi in caso di sovraccarico ha allungato facilmente.

Per tale situazione, la natura ha fornito tre compensative meccanismo, consentono di sollevare il sangue verso l'alto:

  • Respirazione: espansione durante l'inspirazione leggeri creano ridistribuzione di pressione, a causa di ciò che sta accadendo perdita di sangue.
  • Il movimento. Il sistema delle vene composta da interno parte più profonda, attraverso il quale si muove oltre l ' 80% di ritorno di sangue, ed esterna (sottocutanea), necessario per la rete di sicurezza e non calcolato per lunghi carichi elevati. Interni di vienna, circondato da muscoli che, riducendosi, spingere il sangue verso l'alto. Ma quando i muscoli si rilassano, il sangue non scorre indietro, perché per questo è previsto il terzo meccanismo di compensazione.
  • Il sistema per via endovenosa delle valvole che si aprono sotto una certa pressione del sangue. Se la pressione diminuisce, porte chiuse, impedendo la cura del sangue fa.

Cause delle vene varicose degli arti inferiori eterogenei e contrastanti. Difficile evidenziare una, per avviare lo sviluppo, perché coinvolto l'intero complesso. I principali sono considerati i fattori che ostacolano la normale circolazione sanguigna, e il guardiano – educativi di debolezza della parete venosa:

  • endocrinologia;
  • l'infiammazione pelvica;
  • l'obesità;
  • lesioni;
  • la mancanza di esercizio fisico;
  • piede piatto;
  • l'eredità;
  • un gran numero di radicali liberi nel corpo.

I sintomi della malattia

Segni di vene varicose delle vene delle gambe sono noti a molti, questo:

  • Cianotiche rossastra della pelle o maglia varicose.
  • Intorpidimento e pesantezza alle gambe, crampi al polpaccio, parlando dell'inizio dello sviluppo di insufficienza venosa cronica.
  • Il gonfiore alle caviglie e al terzo inferiore della tibia.
  • Vene sotto la pelle, l'aspetto visibile «nodi» – esterno principale sintomo della malattia.

I metodi tradizionali di trattamento

In tutte le fasi della malattia sono ampiamente utilizzati farmaci che stabilizzano la struttura della parete venosa e migliorare il tono della pelle. Nelle forme gravi di insufficienza venosa utilizzano anticoagulanti. Infiammazione e ulcere possono essere trattati antifungini e antibatterici mezzi, e nei casi di venosa eczema e dermatite si applicano gli antistaminici, per l'edema – diuretici risparmiatori di potassio. Non-steroidei farmaci anti-infiammatori utilizzati per il dolore e spasmi. Esternamente sono utilizzati i gel e le creme a base di farmaci speciali.

Conservatori (bezoperatsionnye) metodi di trattamento, in modo tempestivo applicati e accuratamente organizzati, consentono di ottenere la guarigione o un miglioramento nella maggior parte dei casi, che giustifica questa tattica come partenza per tutti i pazienti. A seguito di una ricerca condotta a Kazan state medical university, è stato stabilito che in età giovanile nel 15 % dei casi, è possibile ottenere un miglioramento o di guarigione, e il 30 % – per stabilizzare il processo. Questi indicatori è molto più alto rispetto ai pazienti adulti, cioè prima si comincia il trattamento conservativo, maggiore è il risultato.

Tradizionale intervento chirurgico a poco a poco sostituito le tecniche di chirurgia mini-invasiva, che può agire solo in «quel» fa parte del contenitore. Creati punto incisioni e nel lume del vaso sono introdotti particolari sostanze. Le conseguenze di tali interventi esteticamente gradevole.

Compressione scleroterapia – l'introduzione di liquidi e di sostanze farmaci nel lume della vena con la sua successiva obliterazione. Il trattamento è diverso minima invasiva, non richiede anestesia generale e consente di evitare il periodo di inabilità temporanea. Ma se la sostanza accidentalmente entra in una vena profonda, poi si verifica il rischio di tromboflebite.

varici

Coagulazione laser è uno dei metodi cosiddetto «ufficio di chirurgia», dopo di che non c'periodi di invalidità. Sulla parete interna della vena pregiudicare radiazione laser, causando vienna «si chiude».

Flebectomia – operazione indolore di rimozione avanzata di vienna, prodotta attraverso la puntura. Dopo l'intervento rimangono solo i lividi, che si svolgono durante il mese.

Chirurgia endoscopica (SEPS) – pressione selettiva sulle zone colpite vene senza lesioni dei tessuti circostanti. L'operazione si svolge sotto il controllo di un endoscopio, la riabilitazione è due volte più veloce rispetto al normale dopo l'intervento, il paziente il terzo giorno lascia l'ospedale.

La rimozione chirurgica delle varici. La vena colpita è tagliato fuori dal tessuto sottocutaneo e viene eliminato.

Dai metodi di supporto tradizionale trattamento delle vene varicose delle vene delle gambe sono:

  • laserterapia, consente di eliminare venosi asterisco;
  • drenaggio linfatico manuale, attiva il sistema linfatico;
  • darsonvalization, che consente di curare disturbi circolatori;
  • terapia speciale, aiuta a migliorare la microcircolazione del sangue;
  • elettrostimolazione, rafforza i vasi sanguigni e elimina disturbi circolatori;
  • elastica compressione delle gambe, efficace in fase di comparsa di varici (l'uso di calze a compressione);
  • idroterapia – vasche da bagno, docce emozionali, idromassaggio, versando le gambe con acqua fredda;
  • esercizi fisici utilizzati come metodo di prevenzione o nel periodo post-operatorio.

La medicina popolare

Trattamento delle vene varicose sulle gambe nelle fasi iniziali si è tenuta con successo con l'aiuto di metodi di medicina alternativa. Medicina di erbe è tra i pochi metodi della medicina tradizionale, riconosciuti ufficiale come ausiliario metodo di terapia, di integrare il farmaco e il trattamento chirurgico. Effetto rapido l'uso di rimedi a base di erbe non dà, pertanto, l'atteggiamento deve essere di lunga durata tasso di cambio. Con vene varicose degli arti inferiori, tra gli altri, vengono utilizzate come piante comuni come:

  • aloe arborescens («agave») aiuta ad eliminare il disagio e sensazione di bruciore alle gambe;
  • foglie e germogli di betulla in forma di decotto utilizzati per sbarazzarsi di gonfiore;
  • ginkgo biloba aiuta a migliorare l'elasticità e la resistenza delle pareti delle vene;
  • erba di san giovanni comune utilizzato ulcere venose sullo sfondo di vene varicose delle gambe;
  • bardana grande guarisce ulcere varicose;
  • equiseto come decotto viene utilizzato per l'edema da insufficienza venosa.

Trattamento argilla offre l'uso di impacchi, applicazioni e delle palline di argilla:

  • argilla bianca aiuta a migliorare la circolazione del sangue e la rigenerazione delle cellule;
  • argilla blu, contiene sali di cadmio e cobalto, allevia l'infiammazione e migliora la circolazione periferica;
  • argilla verde, che contiene ossido di ferro, rame, calcio, magnesio, oro, cobalto, argento, allevia il gonfiore e tonifica i vasi sanguigni.

La talassoterapia sfrutta il potere di guarigione del mare, dei suoi doni e l'atmosfera del mare. Questo include passeggiate lungo la riva, dieta, base di frutti di mare, nuoto in mare e la sua contemplazione, ed e alghe di mare di fango. Tutto questo contribuisce ad aumentare la velocità della circolazione sanguigna e rimuove la congestione.

Ï irudoterapia – trattamento di sanguisuga, nella saliva che contiene più di un centinaio di sostanze biologicamente attive. Una volta nel sangue, i componenti della saliva sanguisughe migliorano la microcircolazione del sangue, per cui migliora l'ossigenazione dei tessuti. Le sostanze contenute nella saliva, favoriscono il riassorbimento di coaguli di sangue e prevenire la formazione di nuove. Con la progressiva vene varicose terapia di sanguisuga non è in grado di riportare nelle vene ex salute, ma nelle fasi iniziali è molto efficace.

Prevenzione

trattamento delle vene varicose

Le statistiche dimostrano che i primi segni di vene varicose si manifestano in gioventù. Senza attendere lo sviluppo della malattia, è meglio prestare attenzione misure preventive e fare qualche sforzo per la sua prevenzione. Il compito principale in questa fase – eliminare i fattori di rischio e di evitare elevati carichi sul sistema venoso, per poi non pensare, come curare le vene varicose sulle gambe:

  • La maggior parte (circa il 60 per cento) sono lo sviluppo di vene varicose gambe della gente, che in virtù di incarichi professionali per tutto il giorno in piedi. Due volte in meno di rischio dei lavoratori, la conduttrice tutto il giorno seduto. Se a fine giornata le gambe molto gonfie – per i vasi sanguigni rappresentano un enorme carico e si verifica un ristagno di sangue. Misure preventive quando si carica lungo il carico sul sistema venoso: ogni ora è necessario camminare per circa 2-3 minuti, o almeno di fare movimento, simulando camminare.
  • Un'alimentazione equilibrata, contiene in quantità sufficiente e consigliati proporzioni di proteine, grassi, carboidrati, minerali e vitamine, aiuta a mantenere la salute. La quantità di frutta e verdura nella dieta deve superare la quantità di cibo animale.
  • La propensione alla pienezza bisogno di imporre restrizioni alimentari, di ricorrere a diete, attività fisica, per mantenere un peso normale.
  • Nel tuo guardaroba non deve essere di abbigliamento, altamente sottende il corpo, e calze con elastico teso, impedisce la normale circolazione sanguigna.
  • Scarpe strette e tacchi alti complicare il lavoro delle vene. Scarpe da selezionare dimensioni e scegliere le scarpe su un comodo tacco non superiore a 5 cm.
  • Di grande importanza nella prevenzione delle vene varicose delle gambe hanno attività sportive. Per questo è necessario evitare l'esercizio con i pesi. Più adatto per il nuoto, escursioni in bicicletta, rulli.
  • Escursionismo bisogno di utilizzare in ogni occasione di camminare, e non andare al lavoro e dal lavoro. Se molto lontano – lasciare per 2-3 fermate dalla destinazione e di passare i loro piedi.

Trattamento delle vene varicose è un complesso di attività in cui è necessario bilanciare l'uso di farmaci, metodi di compressione e la chirurgia.

Importante è la prevenzione, ma se la malattia ha cominciato a manifestarsi, allora l'inizio tempestivo del trattamento vi aiuterà a far fronte con esso.