Che cosa sono le vene varicose, perché si verifica

Le persone in tutto il mondo soffrono di vene varicose. Come trattamento, i medici raccomandano di accettare una terapia minimamente invasiva: indurimento delle vene degli arti inferiori. Non tutti hanno il desiderio o la capacità di sottoporsi a un intervento chirurgico. Le ricette a base di ingredienti naturali possono riportare i vasi sanguigni a uno stato normale, alleviare i sintomi di accompagnamento della malattia e, in alcuni casi, bloccarne completamente l'ulteriore sviluppo. Per le vene gonfie, ci sono suggerimenti a base vegetale nella medicina popolare. La loro azione è riconosciuta anche dai medici che stanno sviluppando farmaci con estratti medicinali.

Cosa sono le vene varicose, perché si verifica?

In caso di malattia, le vene delle gambe si allargano a tal punto che la pelle si ricopre di protuberanze. In effetti, si espandono e si allungano.

I vasi sono "da biasimare" per questo, o meglio i loro cambiamenti e l'insufficienza delle valvole venose. Il fattore provocante è la diminuzione del tono, la scarsa elasticità delle vene.

In questo caso, viene generata la gravità, che impedisce il flusso sanguigno. Ciò contribuisce alla formazione di ristagni di sangue nelle vene delle gambe. A sua volta, porta alla deformazione vascolare.

Questo è più comune nei polpacci e sotto le ginocchia, dalla parte posteriore della gamba. Secondo gli statistici, ogni decimo abitante ha vene varicose.

Il difetto più comune delle valvole venose congenite. Durante la gravidanza, in presenza di eccesso di peso, lavoro sedentario, attività fisica debole, viene esercitata molta pressione sulle vene. Ciò porta all'ostruzione del flusso sanguigno nella regione degli arti inferiori.

Noduli di vene varicose sulle gambe femminili, i medici hanno giustificato un'alta concentrazione dell'ormone del corpo luteo e una diminuzione del progesterone nel sangue.

Questa funzione ha un effetto rilassante sulle pareti dei vasi sanguigni. Il che porta alla loro espansione e allungamento.

Secondo studi condotti su gruppi di donne, è stato notato che la manifestazione delle vene varicose aumenta durante i cambiamenti dei livelli ormonali.

Una volta stabilizzato, i segni delle vene varicose scompaiono. I fattori secondari che possono causare la malattia sono i contraccettivi ormonali e la terapia sostitutiva durante la menopausa.

Sintomi delle vene varicose nelle gambe

Lo stadio iniziale delle vene varicose, caratterizzato dalle seguenti sensazioni:

  1. Quando si cammina a lungo o durante una prolungata posizione eretta sulle gambe, nell'area della parte inferiore della gamba, il piede, c'è un tipo di dolore "ronzante". Senza un riposo tempestivo, la sensazione diventa solo più forte.
  2. La sera potresti notare che le tue gambe sono gonfie.
  3. Notevole ornamento dei vasi sulla parte inferiore della gamba.
  4. Spasmo muscolare notturno (riunisce le gambe durante il sonno).

Tali cambiamenti sono percepiti da molti come semplice stanchezza insita in ognuno alla fine di una giornata lavorativa e come mancanza di preparazione fisica che rinforzi il corpo.

È importante in questa fase chiedere il parere di un flebologo o di un chirurgo.

Ai primi sintomi delle vene varicose, è più facile eseguire misure terapeutiche per normalizzare il flusso sanguigno.

sintomi di vene varicose nelle gambe

Il gonfiore delle gambe è accompagnato dai seguenti sintomi:

  1. A lunghe distanze, coperte a piedi, le vene ingrossate sono molto evidenti nella zona della parte inferiore della gamba, compaiono noduli.
  2. In caso di afflusso di sangue alterato, compaiono disturbi di natura trofica (il colore della pelle delle gambe cambia a causa dell'accumulo di pigmento, appare una tinta marrone o nera).
  3. La pelle si infiamma e si sviluppa la dermatite.
  4. Nei casi più gravi, atrofia cutanea (si possono vedere aree affondanti nei piedi o nella parte inferiore della gamba).
  5. Questi sintomi portano alla comparsa di un'ulcera trofica.
  6. Un'ulcera, senza tendenza a guarire, si sviluppa in cancrena.

Motivi

I seguenti motivi possono causare vene varicose:

Predisposizione genetica

I medici hanno stabilito che il rischio di vene varicose nella quantità del 60% è ereditario.

Se un genitore ha un problema alle vene, il bambino può trasmettere un problema vascolare.

A causa di ciò, sotto l'influenza di una serie di fattori, si forma una malattia. La genetica influenza la propensione a produrre bassi livelli di collagene ed elastina. Ciò si traduce in:

  • all'indebolimento delle pareti dei vasi sanguigni nell'area delle gambe;
  • sviluppo anormale dell'apparato valvolare delle gambe o struttura disturbata dal lato anatomico;
  • Strato di pareti venose poco sviluppato.

Cattive abitudini

La presenza di uno stile di vita improprio influisce direttamente sulla comparsa delle vene varicose.

Nicotina

Il fumo di sigaretta è un provocatore per i disturbi del sistema vascolare degli arti inferiori.

Quando si è dipendenti dalla nicotina, il sangue diventa più denso, quando iniziano le vene varicose, si formano coaguli di sangue. Fino a quando non smetterai completamente di fumare, qualsiasi trattamento per le gambe che farai non avrà senso.

Alcol

L'eccessivo consumo di alcol influisce sulla presenza di patologia venosa. Portano alla disidratazione del corpo, a causa di ciò, i tessuti e situati vicino ai vasi, "avvertono" una carenza di nutrienti.

L'alcol etilico provoca la trombosi, che si verifica quando gli eritrociti si uniscono (agglutinazione).

Il primo passo nel trattamento delle vene varicose è il completo rifiuto dell'alcol.

Attività motoria debole

Durante il lavoro sedentario, la mancanza di allenamento sportivo, i muscoli nella zona delle gambe sono indeboliti, il flusso sanguigno e il lavoro del sistema endocrino sono interrotti.

In questo contesto, si sviluppa il rischio di ristagno di sangue. In queste condizioni, le vene varicose si sviluppano con successo.

Per evitare che si verifichi, dovresti, se possibile, andare a lavorare a piedi, nuotare o andare in palestra.

Sovrappeso

Il movimento minimo e l'uso eccessivo di cibi malsani (fast food, cibi fritti) porta all'obesità.

La manifestazione delle vene varicose dipende direttamente da quali indicatori ha una persona sulla bilancia. Più alto è il numero, più grave è la malattia delle gambe.

Con questo fattore, il trattamento delle vene varicose dovrà essere accompagnato da una dieta speciale.

Sfondo ormonale disturbato

Se si verificano disturbi ormonali nel corpo, questo è uno dei motivi principali per cui si verificano le vene varicose.

Questo spiega perché molte donne in posizione soffrono di disturbi alle gambe. Una predisposizione alle vene varicose può svilupparsi dopo il parto o durante la menopausa.

Anche gli adolescenti durante la pubertà non sono immuni da questa malattia. I genetisti notano che sono le donne che sono più suscettibili ai problemi con le vene.

Secondo la ricerca condotta, è emerso che gli uomini soffrono di vene varicose quando viene superata la concentrazione di ormoni femminili nel sangue.

C'è dolore e sintomi visibili nell'area del polpaccio direttamente con un aumento o una diminuzione dei livelli ormonali.

La terapia eseguita dai medici in questo caso è finalizzata principalmente a stabilizzare la composizione del sangue.

Come trattare le vene varicose con rimedi popolari

È possibile far fronte ai cambiamenti nelle vene e nei vasi sanguigni non solo utilizzando farmaci o sottoponendosi a terapia sotto la supervisione di medici.

La composizione di molte piante e frutti contiene sostanze che mettono in ordine la condizione delle gambe. Ad esempio, l'ippocastano, per le vene varicose, è stato utilizzato per molto tempo ed è molto efficace.

1. Noce moscata

I componenti della noce sono un analgesico naturale, provocano il flusso sanguigno, riducendo le macchie stagnanti.

Fornisce il ripristino dei tessuti cutanei. Questa azione ha lo scopo di accelerare il processo di guarigione delle ulcere trofiche che si formano durante le vene varicose.

Usato come trattamento, dado auto-schiacciato (richiede un macinacaffè) o polvere pronta dal reparto spezie.

Come utilizzare

  • La polvere di noci (1 cucchiaino) viene aggiunta a un bicchiere di acqua bollente (200 ml).
  • Introduci 1 cucchiaino di miele (liquido leggero).
  • Dopo l'agitazione, il prodotto viene infuso a temperatura ambiente per 1 ora.

Quando si trattano le vene varicose, è necessario bere un bicchiere del rimedio al giorno un'ora prima del primo pasto.

Dovrò prendere un altro bicchiere di infusione tra due ore. Il trattamento deve essere ripetuto quotidianamente per un anno. L'efficacia della ricezione diventerà evidente in un mese.

2. Pomodori acerbi

Le compresse sono fatte dal frutto, che deve essere applicato sulle zone delle gambe, dove compaiono i noduli o le vene sono gonfie.

L'uso di questo metodo ha lo scopo di alleviare il dolore nella calda estate. In questo momento, i pomodori stanno appena iniziando a solidificarsi.

L'effetto è dovuto al licopene, che si trova in alta concentrazione nei pomodori verdi.

Colpisce il ripristino dell'elasticità dei vasi sanguigni, proteggendone le pareti dai radicali liberi.

Come utilizzare

  • Taglia i pomodori verdi a fette.
  • Applicare al polpaccio e all'area sotto le articolazioni del ginocchio.
  • Risolto il problema con una benda (per sicurezza, puoi usare una rete speciale per le bende).
  • Dopo la notte, rimuovi la compressa.

La medicina tradizionale consiglia la terapia con il pomodoro durante tutto l'anno. Fuori stagione, puoi usare i frutti già maturi.

3. Infuso di semi di durian

Importante! Dovrai usare una tale ricetta con estrema cautela a causa degli effetti tossici dei semi, che si verificano a causa dell'elevata concentrazione di scopolamina, atropina e iosciamina in essi contenuti.

Come cucinare

  • 100 grammi di semi, accuratamente rimossi dalla scatola, macinare in un macinacaffè o in un mortaio (si consiglia di acquistare un dispositivo speciale che non venga a contatto con i prodotti alimentari).
  • Versare la polvere in un barattolo con un coperchio ermetico e riempire con la vodka (500 ml).
  • Proteggere dalla luce solare (utilizzare un armadio o una dispensa), lasciare agire per 2 settimane. Agitalo ogni giorno.

Durante il trattamento delle vene varicose, sarà necessario aumentare gradualmente la concentrazione dell'infusione. La prima dose dovrebbe essere di 15 gocce di durian, diluite in 100 ml. bevendo acqua.

Bere una volta al giorno, 2 ore prima dei pasti. Aumentare la quantità di infuso aggiunta all'acqua di 2 gocce al giorno. L'importo massimo dovrebbe essere di 25 gocce, la ricezione dura un mese.

4. Aglio

Gli elementi ricchi di spicchi d'aglio hanno un trend positivo nel trattamento delle vene varicose. Una pasta con l'aggiunta di olio aiuterà a normalizzare il flusso sanguigno.

trattamento delle vene varicose con aglio

Come cucinare

  • Separare la testa d'aglio in spicchi, sbucciare e sbucciare.
  • Strofina la pappa sul piede o passa attraverso una pressa speciale.
  • Unisci una parte di aglio e due parti di burro in un vasetto adatto con tappo a vite.

La massa viene utilizzata come impacco durante il sonno notturno. Si applica sulla zona del polpaccio o sotto le articolazioni del ginocchio. Le gambe sono avvolte in pergamena e fissate debolmente con una benda, che ha un effetto riscaldante (sciarpa, sciarpa).

Dopo il risveglio, sarà necessario rimuovere l'impacco e sciacquare i piedi sotto l'acqua corrente calda. Dovrai usare una miscela di aglio e olio senza interruzioni, ogni sera per un mese.

Senza perdere una sola volta, dopo il periodo di trattamento, le vene diventano meno visibili e quindi ripristinano completamente il loro stato normale.

È più efficace utilizzare la ricetta nella fase iniziale, quando compaiono i primi segni di vene varicose.

5. Aceto di mele

L'aceto di mele viene utilizzato per le compresse. Immergi il tessuto con aceto di mele e applicalo sulle zone colpite.

l'aceto di mele è usato per comprimere le vene varicose

In alternativa, puoi strofinare l'aceto di mele sui piedi. Strofina con delicati movimenti circolari, su e poi giù, inumidendo le dita con aceto di mele.

Inoltre, trattamento con sapone da bucato, uno dei rimedi popolari provati per questo disturbo.